La polizza assicurativa a secondo rischio è una copertura aggiuntiva che viene stipulata in aggiunta alla polizza di primo rischio.

La parola “secondo rischio” si riferisce al massimale che si va ad aggiungere a quello della prima copertura assicurativa di primo rischio con una nuova polizza in aggiunta.

Dunque, l’assicurazione di secondo rischio garantisce a partire dal massimale di quella a primo rischio e fino al limite stabilito dalla polizza.

La clausola può essere ritenuta operativa solo se i due contratti di assicurazione riguardano lo stesso rischio, come ad esempio l’rc professionale di un giovane medico.

error: Content is protected !!