Contatto con positivo: cosa fare

da | Ultimo aggiornamento 06/01/2022 | Notizie di settore | 0 commenti

contatto con posivitivo al covid

L’emergenza sanitaria da Covid-19 e ancor più la diffusione della nuova variante Omicron ha portato, purtroppo, a un aumento dei contagi e oggi, nonostante vaccini, Green Pass, tamponi e l’introduzione di nuove regole non sempre è chiaro come bisogna agire. Ecco perché capita di chiedersi sono stato a contatto con un positivo, cosa fare adesso” ? oppure “in caso di contatto con positivo quando fare il tampone”?

La prima cosa da capire è quando si tratta di un contatto stretto e quando invece si viene considerati contatti a basso rischio. Infatti, in base a questa definizione si dovranno seguire delle regole diverse stabilite dalla circolare del Ministero della Salute dell’11 agosto 2021. Poi, l’iter da seguire cambia anche se si è vaccinati oppure no.

contatto con positivo al covid

Contatto stretto? Una persona che avuto una diagnosi certa di Covid, con la quale si ha avuto un’interazione di lunga durata

Contatto stretto con positivo: cosa fare

Definire la tipologia di contatto è importante per capire cosa bisogna fare.  Per contatto stretto, ad esempio, si intende una persona che avuto una diagnosi certa di Covid, con la quale si ha avuto un’interazione di lunga durata, magari una persona convivente, come un partner o famigliari, oppure qualcuno con cui si ha avuto un’interazione più breve, ma significativa. In questo caso, ad esempio, rientrano le persone con cui si è parlato per almeno 15 minuti senza mascherina a una distanza inferiore a 2 metri o con la quale c’è stato un contatto come una stretta di mano

 

La circolare del Ministero della Salute stila una lista molto dettagliata di quelli che sono i contatti stretti tra cui rientrano anche le persone che sono state nello stesso ambiente chiuso, senza mascherine, di qualcuno che poi è risultato positivo al Covid, operatori sanitari che hanno fornito assistenza a un caso Covid-19 senza mascherine o se si ha fatto un viaggio in aereo, treno, oppure un qualsiasi altro mezzo di trasporto a due posti di distanza da un positivo.

Quindi, se si è entrati in contatto con positivo, cosa fare?

Se si è stati in contatto con un positivo, ma si è vaccinati con due o tre dosi da almeno 14 giorni, la  quarantena deve durare 7 giorni, calcolando l’ultimo contatto con il positivo per poi sottoporsi a un tampone. Se questo è negativo, allora la quarantena è terminata e si può riprendere la vita quotidiana. Oppure, si può evitare di sottoporsi al tampone e seguire una quarantena di 14 giorni al termine dei quali si potrà uscire senza necessità di eseguire il test.

Se, invece, non si è vaccinati, ma si è entrati in contatto con un positivo, bisognerà mettersi in quarantena per 10 giorni e al termine di questi eseguire il tampone. Se negativo, si potrà uscire liberamente. Se non ci si sottopone al test, invece, la quarantena deve durare 14 giorni e alla fine, in assenza di sintomi, si potrà uscire liberamente.

In entrambi i casi, comunque, il periodo di quarantena è obbligatorio, anche se si esegue un tampone con esito negativo prima del termine.

 

In ogni caso, se si è stati in contatto con positivo è bene rivolgersi subito al proprio medico: sarà lui a fornire ulteriori indicazioni, a monitorare l’andamento e a richiedere la pratica per i giorni di riposo per malattia da presentare al lavoro.

Contatto a basso rischio con positivo

Tutti i casi che non rientrano nei contatti stretti descritti precedentemente, vengono definiti, appunto, contatti a basso rischio. Se si ha avuto un’interazione con queste persone, non è prevista la quarantena, nè per le persone vaccinate, nè per quelle che non hanno completato il ciclo o non l’hanno proprio iniziato.

Isolamento per contatto con positivo

 

I termini quarantena e isolamento sono spesso utilizzati come sinonimi, ma in realtà fanno riferimento a due concetti differenti. Infatti, mentre la quarantena viene definita dal Ministero della Salute come una restrizione dei movimenti, ovvero l’indicazione di restare a casa senza avere contatto con altri e monitorare l’insorgenza di eventuali sintomi, per isolamento si intende la separazione delle persone positive, ovvero che hanno avuto diagnosi certa di Covid-19 da quelle negative per evitare la diffusione del virus e limitare e il contagio. 

Dicono di noi

Dicono di noi

Cristina Rizzi
Cristina Rizzi
16:15 09 Aug 22
Mi sono appena laureata, e nell’inesperienza e confusione, RC Medici è stata la mia bussola! Disponibili, chiari, facilmente reperibili per ogni dubbio e perplessità! Consiglio vivamente ai neolaureati come me di affidarsi a loro per stipulare una polizza assicurativa! Vi assicuro che non ve ne pentirete! Cristina.
Medicina Interna
Medicina Interna
13:47 03 Aug 22
Sempre disponibili . Servizio rapido ed affidabile! Competitivo rispetto alle offerte sul mercato della zona .Possibilità di scelta e trasparenza dei servizi offerti! Il tutto comodamente da casa.
Stefano Di Marco
Stefano Di Marco
09:58 16 Jun 22
Molto chiari e precisi nel rispondere alle domande, sempre gentili e disponibili. I preventivi arrivano via mail rapidamente e per ogni chiarimento sono disponibili anche telefonicamente. Procedura semplice e digitale. Consigliati!
Giannicola Ruscino
Giannicola Ruscino
09:09 16 Jun 22
Efficienti, disponibili e professionali. Mi sono affacciato al mondo delle assicurazioni per medici per la prima volta e loro mi hanno saputo indirizzare correttamente. Consiglio a tutti i neolaureati!
Francesca Arianna Esposito
Francesca Arianna Esposito
09:34 14 Jun 22
Grazie a Rc medici è possibile scegliere tra una vasta gamma di proposte e offerte, ottenendo l’assicurazione più adatta alle nostre esigenze. Personale disponibile. Momentaneamente posso ritenermi soddisfatta.
Nico Retico
Nico Retico
14:02 18 May 22
Professionali e chiari in ogni aspetto. Sono disponibili a qualsiasi tipo di chiarimento richiesto specie in un argomento non sempre di facile compresione per terminologia e postille.ASSOLUTAMENTE CONSIGLIATI
Pietro Aimar
Pietro Aimar
06:54 14 Apr 22
Il gruppo RC medici: personale competente, offerte praticamente quotidiane e celerità nella risposta.Professionisti nel lavoro e iniziano da subito a riconoscerti risultando super disponibili. Un'ottima società che ti segue nella scelta dell'assicurazione.Da scegliere.
Francesca pugliese
Francesca pugliese
10:46 13 Jan 22
Ho sottoscritto una polizza presso RC medici in tempi brevissimi, con informazioni chiare e con grande disponibilità a venirmi incontro per alcune necessità. La tempistica di risposta ad email è telefonate è eccezionale. Sono quindi molto soddisfatta.
Silvia Lupi
Silvia Lupi
12:42 07 Jan 22
Mi ritengo molto soddisfatta della scelta di questa compagnia assicurativa.Personale molto disponibile e veloce nelle risposte che ha saputo guidarmi in un ambito che non conosco. Consigliatissima per i giovani medici che come me si trovano disorientati nell’ambito assicurativo.
Roberto Grandinetti
Roberto Grandinetti
12:14 04 Jan 22
Un ottimo servizio per quanto riguarda la velocità nella risposta e l'esaustività delle varie proposte contrattuali. Ottimo servizio di supporto via messaggio. Consigliato.
Rotem Avigdor
Rotem Avigdor
10:19 23 Dec 21
Il servizio prestato è stato veloce e professionale. Ho ricevuto supporto, aiuto e risposte rilevanti a tutti i miei dubbi. Voglio anche evidenziare che sono straniero ed il personale si è mostrato disponibile ad informarmi e spiegarmi tutto ciò che non capivo. Consiglio vivamente a qualsiasi giovane medico ai suoi primi passi lavorativi.
Silvia G
Silvia G
16:40 09 Dec 21
Sto stipulando un'assicurazione con loro e mi trovo molto bene: il personale è gentile, chiaro, disponibile, preciso. Inoltre il loro sito presenta molto risposte preventive a domande che si pone naturalmente una persona che non è esperta di questo campo, e fa risparmiare molto tempo, permettendo anche di avere le idee più chiare fin da subito. Per la mia esperienza finora lo consiglierei!
Eleonora Borghi
Eleonora Borghi
12:28 30 Nov 21
Affidabili, disponibili. Rispondo subito ad ogni quesito proposto in maniera esaustiva. Professionali e capaci di soddisfare ogni esigenza personale. Consiglio soprattutto se medici specializzandi con attività esterne
Andrea Savastano
Andrea Savastano
13:25 12 Nov 21
Perfetta per un giovane medico che si affaccia al mondo del lavoro. Personale molto disponibile sia per via telefonica che per mail.Molto consigliata!
Guarda tutte le recensioni
js_loader

error: Content is protected !!